Il regolamento

La gara si rivolge agli atleti dai 6 ai 15 anni non agonisti, regolarmente iscritti a una società sportiva di tuffi e tesserati FIN.

Tuffatori agonisti (dai C2 in su) non possono partecipare. Possono partecipare eventuali C3 solo se inseriti in categorie "adatte" alle loro reali potenzialità: suggerirei per esempio dai salmoni in su.
 
Scarica la tabella 2017-2018 di definizione delle categorie in formato .PDF

Vi ricordo che le categoria prevedono una suddivisione sulla base delle capacità: fate sempre in modo che nella categoria ci siano delle "capacità" paragonabili. 


La segreteria, prima e durante la gara sarà gestita con il PC e in particolare con il programma DIVERECORDER.
A bordo vasca sarà installata oltre al pc anche una stampante laser per la stampa dei fogli tuffi, ordini di partenza, classifiche durante lo svolgimento delle gare.

Ad ogni gara a tutti i partecipanti verrà consegnata:
- maglietta con logo ufficiale della manifestazione
- medaglia di partecipazione

Criteri di selezione dei finalisti 2016
Accederanno alla finale i primi 12 atleti classificati nella somma delle due prove (punteggi classifica come da regolamento tuffi FIN scarica file.pdf ).
Gli atleti che hanno partecipato a entrambe le prove riceveranno un “bonus fedeltà”  di 10 punti

Per la definizione dei finalisti 2016, oltre alle regole generali, abbiamo fatto le seguenti considerazioni:
- hanno partecipato alle 2 edizioni del MMT 2016 che si sono tenute a Como un totale di 179 atleti diversi;
- 62 di questi atleti hanno partecipato a entrambe le edizioni guadagnando il bonus di 10 punti;
- per gli atleti che hanno cambiato categoria abbiamo considerato la categoria della seconda edizione;
- per la finale non è possibile cambiare categoria;
- abbiamo sommato i punti classifica (vedi regolamento tuffi) per ciascun atleta: prima edizione + seconda edizione + bonus;
- sulla base dei punti totali e della categoria "finale" abbiamo stilato le classifiche per ogni categoria;
- abbiamo preso, per ogni categoria, i primi 12 atleti considerando atleti aggiuntivi in caso di pari merito nella dodicesima posizione;
- gli atleti finalisti totali sono così risultati 112 (alcune categorie hanno meno di 12 finalisti);
- abbiamo deciso di aggiungere un atleta finalista in più per ogni categoria (che avesse degli esclusi) per raggiunger il numero di circa 120 atleti; sono risultati 7 finalisti aggiuntivi;
- abbiamo definito per ogni categoria con esclusi una riserva per un totale di 5 riserve;
- le riserve passeranno alla condizione di finalista ufficiale se qualche finalista non parteciperà alla finale (anche in caso di assenza al momento di inizio della gara);
- le riserve sono quindi comunque invitate a partecipare alla finale, se non ripescate gareggeranno fuori gara;
- se ci saranno finalisti che rinunceranno a partecipare alla finale agiremo nel seguente modo:
- se il finalista rinunciatario appartiene ad una categoria con atleti esclusi si slitteranno le assegnazioni;
- se il finalista rinunciatario appartiene ad una categoria che non ha atleti esclusi si permetteranno ulteriori rientri nelle categorie con atleti   esclusi (a rotazione dalle categorie inferiori alle femmine la prima opportunità).


Valarani Cristina - VLRCST66C51F205M - Via Palmaria 6 - Milano

Realizzato da Cristina Valarani e Laura Curti